Ascoli Piceno - 14 e 15 gennaio 2017

sabato 10.00-19.45 / domenica 9.00-17.15

La città

Città capoluogo di una delle cinque provincie marchigiane. Dorata per il colore del travertino e adornata con torri e campanili, è anche conosciuta come la Città delle cento torri.

Il centro è caratterizzato da strade e vicoli medioevali, da edifici religiosi di epoca romanica, medioevale e rinascimentale e dai due tempietti dedicati al patrono della città Sant’Emidio. Il fulcro del centro storico è la rinascimentale Piazza del Popolo, considerata tra le più belle piazze d'Italia.

 

La location

La location che ospiterà DIREFARE è il Teatro Ventidio Basso, di fattura neoclassica, risalente al 1840 circa, a due passi da Piazza del Popolo.

Teatro Ventidio Basso

Come raggiungere Ascoli Piceno

In automobile:

Autostrada A14 Adriatica: un comodo raccordo autostradale collega Ascoli Piceno con il casello di S. Benedetto del Tronto. La prima uscita è Marino del Tronto, dalla quale si accede ad Ascoli dalla periferia Est, attraversando la zona artigianale. La seconda uscita è Porta Cartara, che permette di accedere ad Ascoli dalla zona Sud. In prossimità di questa uscita, a 200 mt, si trova un parcheggio coperto con 400 posti auto e dotato di un ascensore che immette il visitatore nel centro della città.

Da Roma, attraverso l’Autostrada A24 Roma-Villa Vomano (Teramo): si prosegue sul raccordo della SS80 in direzione Giulianova A14. Imboccata la A14, in direzione Ancona, si prosegue fino a San Benedetto del Tronto, dove si seguirà la A14 Adriatica, secondo il percorso descritto sopra. In alternativa, si può percorrere la SS4 Salaria, che attraversa Ascoli Piceno. Questo è un percorso più panoramico e breve ma di viabilità ordinaria; la durata media del viaggio per raggiungere Ascoli partendo da Roma è di 3 ore circa.

Da Firenze e Perugia, la via più comoda è è via Foligno (SS75 e 3), Piedipaterno (SS395 e 209), Serravalle di Perugia (SS396), Acquasanta Terme (SS4).

NB. Per i partecipanti che arrivano in auto, è disponibile il parcheggio convenzionato "Torricella", a circa 10 minuti a piedi dal Teatro Ventidio Basso: https://goo.gl/maps/EfE56ztvHat .

In treno:

La principale stazione ferroviaria più vicina ad Ascoli Piceno è S. Benedetto del Tronto (Linea Bologna-Lecce), collegata attraverso Eurostar o Intercity con Milano, Torino, Bolzano, Bologna, Ancona, Pescara, Bari e Lecce (per visualizzare le varie opzioni, consultare www.trenitalia.com).

I collegamenti tra S. Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno sono assicurati da una linea ferroviaria locale ed un servizio autobus della Società START S.p.a.(per conoscere gli orari, visitare www.startspa.it).

In aereo:

Gli aeroporti più vicini ad Ascoli sono

Pescara, collegato da servizi ferroviari molto frequenti per San Benedetto del Tronto .(per conoscere gli orari, visitare www.trenitalia.com). Dalla stazione di San Benedetto del Tronto, si può raggiungere Ascoli Piceno in Treno (v. sopra)

Ancona, collegato da servizi ferroviari molto frequenti per San Benedetto del Tronto .(per conoscere gli orari, visitare www.trenitalia.com). Dalla stazione di San Benedetto del Tronto, si può raggiungere Ascoli Piceno in Treno (v. sopra)

Roma, la città di Ascoli Piceno può essere raggiunta da Roma con il servizio autobus della Società START S.p.a.(per conoscere gli orari, visitare www.startspa.it).

In autobus:

Da Roma, la Società START S.p.a. (www.startspa.it) collega tre volte al giorno Roma con Ascoli Piceno e viceversa. Il tempo di percorrenza è di circa 3 ore e mezzo. Per conoscere gli orari, visitare www.startspa.it

 

Partecipa a DIREFARE!

Acquista adesso il Training Box composto da interventi video integrali + slide del corso
e contribuisci anche tu alla ricostruzione in Centro Italia.

Eventbrite - DireFare Training Box
* L'importo sarà devoluto interamente al comune di Acquasanta Terme, ad eccezione delle spese di registrazione. L'importo effettivo di €48,02 è infatti comprensivo di €3,02 corrispondenti alle commissioni di gestione della piattaforma Eventbrite. In questo modo viene assicurato che la donazione reale sarà, per ciascun partecipante, di €45,00.