facce.jpg
speaker-conference4.jpg
ascoli-piceno.jpg
facce.jpg

EVENTO


DIREFARE

DUE GIORNI DI FORMAZIONE
in UN'UNICA SALA 48 RELATORI di SPICCO

per aiutare

le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto.

 

 

"Gli angeli del nostro tempo
sono tutti coloro che si

interessano agli altri
prima di interessarsi
a se stessi."

WIM WENDERS

SCROLL DOWN

EVENTO


DIREFARE

DUE GIORNI DI FORMAZIONE
in UN'UNICA SALA 48 RELATORI di SPICCO

per aiutare

le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto.

 

 

"Gli angeli del nostro tempo
sono tutti coloro che si

interessano agli altri
prima di interessarsi
a se stessi."

WIM WENDERS

Il più grande corso di formazione mai tenuto in Italia, ora direttamente a casa tua.

Per la prima volta in Italia, il mondo della Formazione si è riunito il 14 e 15 Gennaio 2017 ad Ascoli Piceno per un evento unico: con l'obiettivo di aiutare la ricostruzione dei luoghi colpiti dal sisma del 24 agosto in Centro Italia, 48 relatori di fama internazionale hanno dato vita a 2 giornate di formazione senza precedenti.

Ogni relatore è stato protagonista di uno speech sul meglio della propria esperienza professionale e umana.

Ecco alcuni dei relatori che hanno partecipato all'evento: Arrigo Sacchi, Igor Sibaldi, Alfio Bardolla, Roberto Re, Max Formisano, Rudy Bandiera, Riccardo Scandellari, Alessandro Ferrari, Stefano Santori, Alessandro Rimassa, Sergio Borra, Sebastiano Zanolli, Giorgio Nardone, Filippo Ongaro, Cecilia Sardeo, Giovanna Giuffredi, Italo Pentimalli e tanti altri.

Ora, hai la possibilità di vivere questo incredibile evento, direttamente a casa tua.

Acquista adesso il Training Box composto da interventi video integrali + slide del corso
e contribuisci anche tu alla ricostruzione in Centro Italia.

Eventbrite - DireFare Training Box
* L'importo sarà devoluto interamente al comune di Acquasanta Terme, ad eccezione delle spese di registrazione. L'importo effettivo di €48,02 è infatti comprensivo di €3,02 corrispondenti alle commissioni di gestione della piattaforma Eventbrite. In questo modo viene assicurato che la donazione reale sarà, per ciascun partecipante, di €45,00.
 
 
 

Il 24 agosto 2016, nel buio di una notte profonda e interminabile, una scossa di magnitudo 6.0 distrugge paesi e comunità. Per 142 secondi, alle 3.36, la terra trema e assume nuove sembianze. Torna l’incubo del terremoto.

L’epicentro tra Lazio e Marche, nel cuore di un’Italia laboriosa che resiste da sempre alle avversità della natura. Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto le località che presentano da subito le ferite più gravi, con centinaia di morti e altrettanti feriti, ma quel mostro, nascosto sotto gli Appennini, non perdona, allungando i suoi tentacoli su tutte le realtà vicine. Quasi ogni comunità ne risulta colpita e per molti si tratta di abbandonare la propria casa e la propria vita.

Allestite le tendopoli e provveduto alle primarie necessità dei residenti, la perlustrazione dei luoghi lesi dal sisma evidenzia danni enormi. Non è solo il patrimonio edilizio ad aver ceduto, ma il tessuto sociale e umano. Per molti si tratta di assistere alla polverizzazione della propria esistenza, fatta di cose, persone, ricordi. A tremare, ancor più della terra, sono le certezze di ognuno. Il tempo e lo spazio sembrano dilatarsi a dismisura, fino ad abbracciare una nuova era. 

DIREFARE è un’iniziativa di carattere benefico, a supporto delle comunità colpite dal terremoto. Il 14 e 15 gennaio, ad Ascoli Piceno, 48 illustri relatori di respiro internazionale si alterneranno sul palco del teatro “Ventidio Basso” per offrire il loro contributo all’Italia della ricostruzione. Ogni speaker, ciascuno eccellenza nel proprio settore ed esponente illustre del mondo della formazione, della cultura, dell'imprenditoria e dello sport, condividerà con il pubblico il meglio della propria esperienza professionale e umana.

Marcello Mancini & Sara Pagnanelli

speaker-conference4.jpg

PROGRAMMA


PROGRAMMA

PROGRAMMA


PROGRAMMA

Ascoli Piceno - 14 e 15 gennaio 2017

sabato 10.00-19.30 / domenica 9.00-17.30

Per la prima volta in Italia il mondo della Formazione si riunisce per un evento unico.
Col solo scopo di contribuire alla ricostruzione dei luoghi colpiti dal sisma del 24 agosto, 48 relatori di fama internazionale daranno vita a due giornate senza precedenti. Insieme, per un week end, renderanno Ascoli Piceno la capitale nazionale della Formazione. Tutti, riuniti dallo spirito di DIREFARE, porteranno sul palco i loro migliori contenuti in un format esclusivo:

“Formazione per il Business e
per lo Sviluppo Personale”.

Tale percorso vedrà alternarsi sul palco 48 relatori in due giorni. Ogni relatore sarà protagonista di uno speech sul meglio della propria esperienza professionale e umana.
L’evento si svolgerà presso il Teatro "Ventidio Basso" di Ascoli Piceno, Sabato 14 e Domenica 15 Gennaio.

SABATO 14 GENNAIO
10.00 - 19.30

10.00 - 11.50

Pietro Trabucchi

Resisto dunque Sono
La resilienza come competenza fondamentale per il nostro tempo


Igor Sibaldi

La Disobbedienza
Quando andare contro diventa necessario


Max Formisano

La Formula per l’Eccellenza
Come triplicare i risultati e godersi la vita


Matteo Salvo

Mappe Mentali per Creare
Tutto quello che è stato creato nella realtà è stato prima creato nella mente


Niccolò Branca

L'Economia della Consapevolezza
Mettere in pratica i propri sogni


11.50 - 12.15

Pausa


12.15 - 13.30

Rudy Bandiera e Riccardo Scandellari

L'Elemento Umano
Vendere, nel digitale, oggi e in futuro
 

Maurizia Cacciatori

Le Squadre Vincenti non Nascono per Caso
Il mio pensiero sulla leadership nella pallavolo e nella vita
 

Mirko Gasparotto

Basta Chiacchiere
Modellare il cambiamento per creare il tuo progetto di vita
 

Arrigo Sacchi

Un Team da Sogno
Le regole d'oro per creare spirito di squadra


13.30 - 15.00

Pranzo


15.00 - 17.00

Alfio Bardolla

Le basi della libertà finanziaria
Come essere chi sei davvero e fare quello che vuoi nella vita


Alessandro Ferrari

Le Nuove Regole del Business
I 5 pilastri fondamentali per far prosperare la tua attività


Emanuele Maria Sacchi

Life Surfing
Come cavalcare l'onda della vita

 

STEFANO SANTORI

Fare: questione di MINDSET
Scoprire e potenzire il mindset è il primo passo per stare meglio

 

ALESSANDRO RIMASSA

Return On Future
Trasformazione digitale e disruptive innovation


Sergio Borra

Le Piccole Cose Contano
Il valore della semplicità


Sebastiano Zanolli

Migliorare nella Società del Rischio
Trovare l'equilibrio tra risultati, sicurezza e libertà


Marina Salamon

I CARE
20 buone ragioni per crederci


17.00 - 17.20

Pausa


17.20 - 19.30

Franco Angioni

Leadership e Coraggio
La gestione di un gruppo nelle situazioni di rischio


Max Damioli

IL RESPIRO come strategia di miglioramento del proprio stato psicofisico
Respirare meglio per vivere meglio


Terenzio Traisci

Felicemente Stressati
Come crearsi buon umore per superare lo stress di eventi traumatici


Eusebio Gualino

Dalla PIETRA alla CATTEDRALE
Costruire in momenti difficili


Daniel Lumera

La Cura del Perdono
Una nuova via alla felicità


Massimiliano Sechi

No Excuses
C’è sempre un buon motivo per essere felici


Mario Tozzi

La nuova energia italiana
L’equilibrio tra rispetto del passato e voglia di futuro nel nostro paese

DOMENICA 15 GENNAIO
9.00 - 17.30

9.00 - 11.15

Giorgio Nardone

Come Gestire la Paura e gli Effetti Post Traumatici da Catastrofi

Strategie e tecniche per gestire se stessi e gli altri


Roberta Liguori e Alessandro Mora

Pensieri diversi

La magia della PNL in azione

ANDREA FRAUSIN

Quando andare vicino alla morte ti può donare nuova vita
Come ho imparato a dare valore a ciò che realmente conta (per me)

MARCO VALERIO RICCI

Dalla PNL all'Ipnosi: la Via per Liberare il Tuo Potenziale
Come eliminare ansie e preoccupazioni nel tempo di uno "speech"


Filippo Ongaro

La Vita a Pieno
La nuova scienza del vivere bene e a lungo


Max Calderan

Dall'Istinto alla Realizzazione
Utilizzare la nostra unicità per raggiungere la piena libertà


11.15 - 11.40

Pausa


11.40 - 13.30

Cecilia Sardeo

L'Unica Cosa che Conta Davvero!
Il modo non convenzionale per creare una vita straordinaria


Leonardo D’Urso

Da Negoziatore Autodidatta a Negoziatore Professionista
Strategie e tattiche per ottenere di più


Diego Ingrassia

Alle Radici della Forza
Come riconoscere, accettare e valorizzare le emozioni


Giovanna Giuffredi

Tra il Dire e il Fare…ci sono di mezzo Io
Quali leve attivare per dare una svolta alla propria vita?


Italo Pentimalli

La Causa di Ogni Cosa

Come influenzare la matrice degli eventi


Pupi Avati

La Vita non è un Film
Diventa il protagonista della tua storia


13.30 - 15.00

Pranzo


15.00 - 17.30

Josefa Idem

Reinventarsi
Una storia di sport e di passione


Fabrizio Cotza

Imprenditori Sovversivi
Come rivoluzionare il proprio lavoro e la propria vita


Lorenzo Ait

Farcela senza Banche
Come realizzare un business partendo da zero


Oliviero Toscani

La creatività è dall'altra parte del vento
Una storia di creatività e sregolatezza


Roberto Re

Cosa vale di più?
L'ingrediente fondamentale per conciliare vita privata e professionale e avere tempo per ciò che conta di più nella tua vita


Fabio Zaffagnini

Rockin'1000
da Idea Folle a Fenomeno Globale


Francesco Tesei

Il Mentalista: Pensiero, Azione, Immaginazione
Quando la "magia della comunicazione " diventa performance

 

L'EVENTO È STATO IDEATO e CONDOTTO DA

Marcello Mancini - Sara Pagnanelli

 

Partecipa a DIREFARE!

Acquista adesso il Training Box composto da interventi video integrali + slide del corso
e contribuisci anche tu alla ricostruzione in Centro Italia.

Eventbrite - DireFare Training Box
* L'importo sarà devoluto interamente al comune di Acquasanta Terme, ad eccezione delle spese di registrazione. L'importo effettivo di €48,02 è infatti comprensivo di €3,02 corrispondenti alle commissioni di gestione della piattaforma Eventbrite. In questo modo viene assicurato che la donazione reale sarà, per ciascun partecipante, di €45,00.
ascoli-piceno.jpg

DOVE


DOVE

 

DOVE


DOVE

 

Ascoli Piceno - 14 e 15 gennaio 2017

sabato 10.00-19.45 / domenica 9.00-17.15

La città

Città capoluogo di una delle cinque provincie marchigiane. Dorata per il colore del travertino e adornata con torri e campanili, è anche conosciuta come la Città delle cento torri.

Il centro è caratterizzato da strade e vicoli medioevali, da edifici religiosi di epoca romanica, medioevale e rinascimentale e dai due tempietti dedicati al patrono della città Sant’Emidio. Il fulcro del centro storico è la rinascimentale Piazza del Popolo, considerata tra le più belle piazze d'Italia.

 

La location

La location che ospiterà DIREFARE è il Teatro Ventidio Basso, di fattura neoclassica, risalente al 1840 circa, a due passi da Piazza del Popolo.

Teatro Ventidio Basso

Come raggiungere Ascoli Piceno

In automobile:

Autostrada A14 Adriatica: un comodo raccordo autostradale collega Ascoli Piceno con il casello di S. Benedetto del Tronto. La prima uscita è Marino del Tronto, dalla quale si accede ad Ascoli dalla periferia Est, attraversando la zona artigianale. La seconda uscita è Porta Cartara, che permette di accedere ad Ascoli dalla zona Sud. In prossimità di questa uscita, a 200 mt, si trova un parcheggio coperto con 400 posti auto e dotato di un ascensore che immette il visitatore nel centro della città.

Da Roma, attraverso l’Autostrada A24 Roma-Villa Vomano (Teramo): si prosegue sul raccordo della SS80 in direzione Giulianova A14. Imboccata la A14, in direzione Ancona, si prosegue fino a San Benedetto del Tronto, dove si seguirà la A14 Adriatica, secondo il percorso descritto sopra. In alternativa, si può percorrere la SS4 Salaria, che attraversa Ascoli Piceno. Questo è un percorso più panoramico e breve ma di viabilità ordinaria; la durata media del viaggio per raggiungere Ascoli partendo da Roma è di 3 ore circa.

Da Firenze e Perugia, la via più comoda è è via Foligno (SS75 e 3), Piedipaterno (SS395 e 209), Serravalle di Perugia (SS396), Acquasanta Terme (SS4).

NB. Per i partecipanti che arrivano in auto, è disponibile il parcheggio convenzionato "Torricella", a circa 10 minuti a piedi dal Teatro Ventidio Basso: https://goo.gl/maps/EfE56ztvHat .

In treno:

La principale stazione ferroviaria più vicina ad Ascoli Piceno è S. Benedetto del Tronto (Linea Bologna-Lecce), collegata attraverso Eurostar o Intercity con Milano, Torino, Bolzano, Bologna, Ancona, Pescara, Bari e Lecce (per visualizzare le varie opzioni, consultare www.trenitalia.com).

I collegamenti tra S. Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno sono assicurati da una linea ferroviaria locale ed un servizio autobus della Società START S.p.a.(per conoscere gli orari, visitare www.startspa.it).

In aereo:

Gli aeroporti più vicini ad Ascoli sono

Pescara, collegato da servizi ferroviari molto frequenti per San Benedetto del Tronto .(per conoscere gli orari, visitare www.trenitalia.com). Dalla stazione di San Benedetto del Tronto, si può raggiungere Ascoli Piceno in Treno (v. sopra)

Ancona, collegato da servizi ferroviari molto frequenti per San Benedetto del Tronto .(per conoscere gli orari, visitare www.trenitalia.com). Dalla stazione di San Benedetto del Tronto, si può raggiungere Ascoli Piceno in Treno (v. sopra)

Roma, la città di Ascoli Piceno può essere raggiunta da Roma con il servizio autobus della Società START S.p.a.(per conoscere gli orari, visitare www.startspa.it).

In autobus:

Da Roma, la Società START S.p.a. (www.startspa.it) collega tre volte al giorno Roma con Ascoli Piceno e viceversa. Il tempo di percorrenza è di circa 3 ore e mezzo. Per conoscere gli orari, visitare www.startspa.it

 

Partecipa a DIREFARE!

Acquista adesso il Training Box composto da interventi video integrali + slide del corso
e contribuisci anche tu alla ricostruzione in Centro Italia.

Eventbrite - DireFare Training Box
* L'importo sarà devoluto interamente al comune di Acquasanta Terme, ad eccezione delle spese di registrazione. L'importo effettivo di €48,02 è infatti comprensivo di €3,02 corrispondenti alle commissioni di gestione della piattaforma Eventbrite. In questo modo viene assicurato che la donazione reale sarà, per ciascun partecipante, di €45,00.